Servizi tecnici e amministrativi

L’Area dei servizi amministrativi e gestionali ha come missione primaria il presidio della attività amministrative, contabili e gestionali finalizzata ad una gestione delle risorse efficace ed efficiente, nel rispetto della normativa vigente ed il supporto agli organi del Dipartimento finalizzata all'istruttoria degli argomenti di competenza.

Assegni di ricerca

Il Dipartimento bandisce concorsi per l'erogazione di assegni di ricerca, per lo svolgimento di attività di collaborazione a progetti di ricerca. La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

Contatto: bigea.contratti@unibo.it

Premi e Borse di Studio

La Borsa di Studio viene erogata a giovani laureati per svolgere un’attività di ricerca sotto la supervisione di un tutor appositamente individuato all’interno del Dipartimento.

  • Requisiti: è richiesto il possesso della Laurea oppure della Laura Specialistica/Magistrale o del vecchio ordinamento conseguita da non più di due anni. E’ possibile assegnare borse di studio a chi è in possesso di Laurea se non risulta al momento iscritto ad un corso di livello superiore
  • Durata: la durata varia da un minimo di 4 mesi a un massimo di 12 mesi. Il rinnovo è possibile fino ad una durata complessiva non superiore ai 24 mesi.
  • Importo: limite minimo mensile è di 1.000 euro il limite massimo mensile è di 1.613,92 euro. Tali importi sono al netto dell’ IRAP e al lordo degli oneri a carico percipiente.
  • Ritenute Previdenziali Erariali: IRPEF, INPS, INAIL, IRAP

Per bandire una Borsa di Studio occorre che il docente presenti una richiesta al Consiglio di Dipartimento. Dopo l’approvazione da parte del Consiglio, il Dipartimento procederà alla pubblicazione del bando. Dopo una valutazione per titoli ed esami dei candidati il Direttore con proprio decreto approva una graduatoria di merito e nomina il vincitore.


Il Premio di Studio
è destinato a studenti iscritti ai corsi attivati dall’Ateneo che abbiano raggiunto livelli di merito o che si siano distinti alla fine del proprio percorso formativo (tesi di laurea, tesi di dottorato ecc.).

  • Importo: non può superare 5.000 euro lordi.

Il docente che intende dare un Premio di studio presenta richiesta alla Facoltà dopo l’approvazione del Consiglio di Dipartimento che avrà verificato  la copertura finanziaria. Il bando di concorso è emanato dall’Ufficio Premi e Borse di studio e istituito con decreto dirigenziale ASES.

La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

    Contatto: bigea.contratti@unibo.it 

    Programma Marco Polo

    Incentivo per la formazione alla ricerca in contesti internazionali di giovani ricercatori dell’Università di Bologna (n. b, non finanzia la frequenza a corsi di formazione). Il Dipartimento pubblica almeno un bando all'anno, compatibilmente con le risorse finanziarie assegnate. La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

    Contatto: bigea.didattica@unibo.it

    Acquisti beni e servizi

    Il servizio offre informazioni su come procedere ad acquisti di beni e servizi in economia nella pubblica amministrazione. L'accesso al portale MePA è consentito a tutti per la consultazione e la verifica dei cataloghi. Per proporre carrelli al Punto Ordinante (il Responsabile Amministrativo Gestionale del Dipartimento) è necessaria la registrazione in qualità di Punto Istruttore, previa autorizzazione del Responsabile Amministrativo Gestionale.

    Modulistica di riferimento

    Contatto: bigea.acquisti@unibo.it

    Missioni, trasferte, mobilità intra-ateneo

    Il servizio risponde alle richieste di autorizzazione per missioni, trasferte, mobilità intra-Ateneo, prestazioni di attività fuori dalla ordinaria sede di servizio, nell'interesse dell'Istituzione e relative richiesta di rimborso.

    La richiesta di missioni e trasferte si effettua dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (link Missioni web, accesso riservato).

    La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

    Contatto: bigea.missioni@unibo.it

    Contratti e convenzioni

    Indicazioni per attivare accordi e contratti con il BiGeA:

    • La proposta contenente finalità, oggetto e impegni delle parti va inoltrata al servizio bigea.contratti@unibo.it.
    • Il testo dell'accordo è predisposto dal servizio contratti del dipartimento in conformità alle linee guida d'Ateneo in tema di contratti e convenzioni.
    • Segue autorizzazione degli Organi del Dipartimento e firma.

    La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

    Conferenzieri italiani e stranieri

    Conferenzieri italiani

    Il Prof. compila una "Richiesta di compenso" da presentare alla Segreteria amministrativa del Dipartimento in cui indica l’importo da destinare al conferenziere e i fondi da utilizzare.
    Dovrà essere allegata alla richiesta una locandina dell’evento.
    Il conferenziere italiano, in una scheda anagrafica, indicherà i propri dati anagrafici, bancari e fiscali che consentiranno alla segreteria di emettere il bonifico bancario.
    Il pagamento comunque avverrà in seguito a presentazione di una nota o di una fattura da parte del conferenziere.
    Sarà necessario compilare i seguenti documenti:
    - richiesta compenso
    - dichiarazione dati anagrafici, fiscali e previdenziali
    - nota (solo eventuale)
    La pratica si considererà completa con quanto elencato sopra più la locandina del seminario.

    Conferenzieri stranieri

    Procedura se l’evento non c’è ancora stato:
    Il Prof. richiede un anticipo alla banca per erogare il compenso, attraverso il modulo Lettera Banca Conferenzieri Stranieri, che verrà presentato in Segreteria almeno una settimana prima dell’evento. Il modulo debitamente firmato dal Direttore verrà consegnato al Conferenziere che potrà andare in banca a riscuotere quanto dovuto. E’ necessario che il conferenziere compili anche il modulo Dati Anagrafici che dovrà essere consegnato, debitamente firmato, in Segreteria.

    Documentazione necessaria
    - Lettera richiesta di compenso
    - Lettera Banca Conferenzieri Stranieri
    - Dati Anagrafici
    - Locandina Evento

    Procedura se l’evento è già avvenuto:
    Il Prof. richiede, attraverso il modulo Richiesta di Compenso, il compenso netto che bisogna erogare al conferenziere e questi verrà pagato attraverso bonifico bancario. Anche in questo caso è necessario che il conferenzieri compili il modulo Dati Anagrafici che verrà consegnato debitamente firmato in Segreteria o attraverso posta elettronica a bigea.contratti@unibo.it dall’email personale del conferenziere. In questo caso la compilazione del modulo Dati Anagrafici è indispensabile per poter procedere al pagamento.

    Documentazione necessaria 
    - Lettera Richiesta di Compenso
    - Dati Anagrafici
    - Locandina Evento

    p.s.
    La prima procedura consente di pagare il conferenziere lo stesso giorno dell’evento, la seconda richiede tempi di pagamento più lunghi.

    La modulistica è scaricabile dagli spazi virtuali di collaborazione (SVC) del BiGeA (accesso riservato).

    Patrocinio e logo del BiGeA

    Le richieste vanno indirizzate al Direttore del Dipartimento (bigea.direttore@unibo.it), e in copia conoscenza alla Segreteria del Rettore (segrettore@unibo.it ), compilando l'apposito modulo 

    Nel rilasciare il patrocinio il BiGeA esprime il proprio apprezzamento e adesione ad iniziative ritenute meritevoli per finalità di promozione culturale, scientifica e sociale e ritenute di particolare interesse per il BiGeA.

    La concessione del patrocinio comporta la possibilità di utilizzare la denominazione del Dipartimento con la seguente dicitura: "con il patrocinio del BiGeA - Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - Alma Mater Studiorum Università di Bologna".

    Torna su